Sono ritornati gli “acchiappafantasmi”

L’area Vesuviana e l’agro aversano luoghi avvolti nel mistero e teatro da anni di fenomeni paranormali che spaziano da segreti massonici a presunte apparizioni di fantasmi. Spesso celati dietro un mistero, spesso frutto solo di dicerie popolari, ma ecco che nel 2015 abbiamo scovato un gruppo di ricercatori del paranormale 4 appassionati di esoterismo i Paranormal Campania nella fattispecie Riccardo Raffi fondatore del Team ed appassionato di esoterismo ed occultismo, Tonia Tramontano, appassionata di spiritismo ed occulto, Rossella Tramontano, anche lei appassionata di paranormale e Chiara De Nuccio appassionata di occulto. I nuovi ghostbusters campani provengono tutti da esperienze analoghe vissute in prima persona, sicuramente avrete sentito parlare di Riccardo il fondatore del Gruppo ormai sciolto GHTN, i ragazzi che hanno indagato ad Aversa nel Convento abbandonato e nella Chiesa ormai chiusa di San Domenico Maggiore, dove giurano ci siano davvero i fantasmi, I Paranormal Campania oltre ad essere dei professionisti del settore dispongono di modernissima attrezzatura adatta a tali ricerche quali, k2, rilevatori di campi elettromagnetici e movimento, fotocamere digitali e full spectrum, termocamera e termometri infrarossi. I ghostbuster, anche se preferiscono farsi chiamare ricercatori del paranormale, collaborano con diverse agenzie di eventi e sono pronti a stupirci con eventi alla ricerca di fantasmi. Sono anche disponibili per indagini paranormali in case ed abitazioni private del tutto gratuite, la loro non è una professione, ma una passione, sono ragazzi con i loro impegni e lavoro, ma con una passione che li accomuna il paranormale. Se pensi che casa tua sia infestata dai fantasmi non esitare a contattarli, se sei appassionato di paranormale seguili sulla pagina Facebook. Articolo tratto dalla Rampa di...

Read More